Marketing territoriale

Primary tabs

Coordinators: 

Please login or register to take this course.
Aims and scope: 
Oggi la crescente competizione territoriale a livello internazionale, dovuta a fenomeni quali la globalizzazione dei mercati, la diffusione delle nuove tecnologie nel settore dell’informazione e della comunicazione, la terziarizzazione dell’economia e la crescente mobilità di persone, beni, imprese, servizi e tecnologie, l’integrazione europea, sta focalizzando l’attenzione dei responsabili delle politiche di sviluppo del territorio sulle attività di marketing territoriale. Il marketing delle aree locali, estremamente complesso, comprende attività eterogenee, che perseguono una serie di finalità differenti, ossia accrescere il valore della località per coloro che già vi operano e vi risiedono, attrarre nuove attività imprenditoriali ed investimenti dall’esterno, trattenere le attività produttive già in essere ed allontanare le attività produttive non coerenti con gli obiettivi e l’immagine dell’area, vendere i prodotti ed i servizi dell’area ed, infine, promuovere l’immagine locale. Il corso affronta le principali tematiche relative all’efficace gestione delle politiche di marketing territoriale.
Topics: 
1. Introduzione al corso. 2. Le finalità del marketing territoriale. 3. Il soggetto attuatore e gli altri soggetti coinvolti. 4. L’organo di governo del territorio. 5. Il pacchetto localizzativo d’area. 6. La comunicazione. 7. Le politiche di branding. 8. Gli altri elementi del marketing-mix. 9. Gli eventi come strumenti di marketing territoriale. 10. Il web marketing.
Indicative reading: 
CAROLI, M.G. (1999). Il marketing territoriale. Milano: Franco Angeli (capitoli 1,2,3,4,5); FERRARI, S.(2018). Event Marketing, terza edizione. Padova: Cedam (capitoli 1, 2 e 3); GUALA, C. (2015). Mega eventi. Immagini e legacy dalle Olimpiadi alle Expo. Nuova Edizione, Roma: Carocci. Parte prima; Dispensa on line sul web marketing (vedi download).
Classes: